Millefoglie – Macaron & Tea: di quando sei stanca, abbacchiatella e un locale ti risolleva la giornata (no ad)

Poco più di un mese, dopo una giornata che definirei elegantemente “del cavolo” mi sono incontrata con la mia amica Michi: al contrario di me, che a Roma ero solo un’ospite di passaggio, lei vive a poca distanza e ne conosce angoli nascosti che meritano parecchio. L’idea di vederci da Millefoglie – Macaron & Tea è stata sua e mi sono fidata.

Ho fatto bene.

Innanzitutto grazie a lei ho scoperto Furio Camillo, un quartiere di Roma dove non ero mai stata e che mi ha tipo risollevato l’anima: non sono tipa da città e ancor meno da metropoli (con pochissime eccezioni – potete immaginare la principale), c’è poco da fare, e ritrovarmi davanti una zona che somiglia più a una cittadina piena di piccoli locali colorati ma non pacchiani e palazzi non mastodontici mi ha fatto stare bene. Abbiamo fatto due passi partendo dalla fermata della metro (odio mortalmente gli autobus ma apprezzo la metropolitana romana) e siamo arrivati da Millefoglie – Macaron & Tea  nel tardo pomeriggio estivo.

 

Millefoglie Macaron & Tea (foto di Giulia Magagnini)

Millefoglie Macaron & Tea: una merenda come si deve!

 

A quel punto la gentilissima padrona del locale è venuta a esporci i macaron disponibili quel giorno e io ho optato per due al cioccolato e due al cocco, accompagnati da un tè freddo. I macaron si sono rivelati squisiti, dolci ma non al punto di stuccare e una goduria da concedersi mentre parlavo con Michi del Lucca Comics futuro (è una delle poche persone che condivide fino in fondo il mio entusiasmo) e dei miei guai.

Oltre ai dolci deliziosi, però, come mi succede sempre nei localini dove vado a concedermi una bella merenda ciò che davvero mi è rimasto appicicato addosso è stata l’atmosfera. Tranquilla, serena e accogliente, tre aggettivi che mi stanno molto a cuore parlando di luoghi in cui mi trovo sostare per più di mezz’ora.

Casomai vi trovaste a passare da Furio Camillo o siate romane in cerca di un locale carino dove fare merenda e chiaccherare in pace ricordatevi di Millefoglie – Macaron & Tea, perché ne vale la pena.

Indirizzo: Via Raffaele de Cesare, 83, 00179 Roma RM

 

Banner con i social

Tag:, ,

8 Comments

  • Francesca | Chicks and Trips
    settembre 7, 2018

    Condivido l’amore per i dolci e il thé, freddo e caldo che sia. Non avevo idea che esistesse un posto del genere a Roma, mi riprometto di andarci. E sai qual è il mio dolce preferito? Il millefoglie!!! XD

    • Giulia M.
      settembre 8, 2018

      Ahaha, allora è destino, DEVI visitarlo! XD Vedrai che ti piacerà, è una chicca <3

  • valekappa90
    agosto 27, 2018

    Anche io nelle giornate no trovo conforto nel buon cibo (soprattutto dolce) e nei localini come Millefoglie – Macaron & Tea, con un’atmosfera tranquilla e rilassante! Trovo non ci sia nulla di meglio per risollevare il morale! 🙂

    • Giulia M.
      agosto 27, 2018

      Può aiutare tanto, sono d’accordo! : ) In più la proprietaria era gentilissima, meglio di così!

  • Silvia
    agosto 24, 2018

    Bene bene lo terrò a mente. Anche io quanto ho giornate un pò così mi butto sul cibo..cibo a volontà 🙂 Sono stata 2 volte a Roma ma ci tornerei sempre..mi piace molto..la adoro

    • Giulia M.
      agosto 25, 2018

      Questo localino è davvero perfetto per rilassarsi e tirare il fiato, alla prossima visita “romana” merita davvero che tu gli dia chance! ; )

  • panannablogdiviaggi
    agosto 24, 2018

    Delizioso questo posticino, vedi la fortuna di avere amiche che conoscono bene la zona!! Macarons e té sono la mia merenda ideale!

    • Giulia M.
      agosto 25, 2018

      Eh sì, può davvero cambiare la percezione di un luogo! Pensa che credo sia il luogo non prettamente storico/turistico che mi è piaciuto di più in mesi di trasferte romane!

Rispondi

Giulia Magagnini

Giulia Magagnini a febbraio 2018

Giulia. Potete trovarmi con il naso perennemente affondato in un libro e la testa (dura) tra le nuvole, vere e immaginarie. Sono toscana, dipendente dal mare e affetta da Mal di Giappone.
Adoro i luoghi capaci di trasformare l’immaginazione in realtà, gli aereoporti e i cibi speziati.

Instagram

Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.