E fu così che aprii un canale Youtube. Pure io.

youtube Photo by Christian Wiediger on UnsplashEbbene sì. Mi sono armata di Canon e da qualche tempo ho aperto il mio canale Youtube, cominciando a inserire video dove la sottoscritta blatera gioiosamente.

Gli argomenti sono sempre quelli, gli stessi che mi porto dietro da quando avevo quattordici anni, un blog su Splinder e un template fatto da un’altra ragazzina a cui piaceva fare le grafiche: libri, manga… e Giappone.

Mi sono data la cadenza di un video a settimana da girare a qualsiasi costo (o quasi, okay) e ho iniziato con un vlog dedicato ai miei acquisti di Lucca Comics 2018.

In Giappone continuerò a fare video su video e ho già una valanga di idee per quelli singoli e anche per certi format a cui vorrei dare il via. Dire che non vedo l’ora rende poco l’idea, mi sento davvero piena di energia e voglia di fare. Ho combattuto anche la mia allergia all’idea del montaggio, e mi sono un po’ stupita scoprendo che può addirittura essere interessante, pure se come me parti da zero e il massimo che hai mai fatto sono AMV con illustrazioni di libri e fumetti ai tempi del liceo.

Vi lascio qui sotto l’ultimo video pubblicato sul canale e da classica youtuber niubba vi invito ad iscrivervi se siete curiosi di vedere i video che caricherò nel corso delle prossime settimane.

 

 

 

Nel corso del tempo io ci metterò tutto il mio impegno per farvi scoprire cose nuove e vivere con la testa mezza qua e mezza in Giappone!

 

Banner con i social

 

4 Comments

  • Dani
    marzo 14, 2019

    In bocca al lupo per questa nuova avventura! Mi sono appena iscritta al tuo canale 😉

  • Giovy Malfiori
    marzo 14, 2019

    Mi piace. Verro sicuramente a seguirti. A me piace molto sentir parlare di libri.

    • Giulia M.
      marzo 14, 2019

      Ne sono felice, spero proprio di vederti anche lì allora! : )

Rispondi

Giulia Magagnini

Giulia Magagnini a febbraio 2018

Giulia. Potete trovarmi con il naso perennemente affondato in un libro e la testa (dura) tra le nuvole, vere e immaginarie. Sono toscana, dipendente dal mare e affetta da Mal di Giappone.
Adoro i luoghi capaci di trasformare l’immaginazione in realtà, gli aereoporti e i cibi speziati.

Instagram

Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram
Instagram

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Faccio parte di…

badge travel blogger italiane